SABATO 25 FEBBRAIO 2023 - ORE 21

OTELLO


Di William Shakespeare 
Con Jurij Ferrini, Paolo Arlenghi, Maria Rita Lo Destro, Agnese Mercati, Chiara Mercurio, Federico Palumeri, Stefano Paradisi,
Michele Puleio, Rebecca Rossetti - Regia Jurij Ferrini 
Dopo il successo ottenuto da Jurij Ferrini e dalla sua folta compagnia di giovani attori in «Sogno di una notte di mezza estate», Ferrini non ha resistito alla tentazione di rileggere tutte le opere di Shakespeare, cercando quella che maggiormente stuzzicava la sua voglia di dirigere e raccontare al pubblico la più mastodontica, magari anche la più difficile. Ma Jurij e il suo cast adorano le sfide, e di solito le vincono. La scelta non poteva che cadere su «Otello», il dramma più conosciuto, studiato sui libri, visto al cinema, applaudito a teatro di generazione in generazione: il più classico dei classici del grande drammaturgo. Ferrini riporta sul palco lo stesso acclamatissimo cast visto al Tirinnanzi per «Sogno di una notte di mezza estate», ma non rivela altro. Si potrà però apprezzare, per chi c’era in tale precedente occasione, la stessa straordinaria creatività scenica e interpretativa, la perfezione attoriale, la capacità di sintesi pur senza rinunciare a nulla, rispettoso com’è (e innamorato!) delle opere originali di Shakespeare. I giovani torneranno nel loro teatro della città per vederlo, come per «Sogno di una notte di mezza estate». Forse ancora in tanti, come allora.

POLTRONISSIMA 28€ intero - 25€ ridotto POLTRONA 25€ intero - 22€ ridotto GALLERIA 22€ intero - 19€ ridotto